mercoledì 28 giugno 2017
 
 
 
MARIA STEFANIA RINALDI
 Napoletana, si è diplomata al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma in Direzione d'orchestra, Direzione di Coro e Pianoforte. Vive a Portici.
Si è perfezionata all'Accademia Musicale Chigiana di Siena e all'Accademia Nazionale di Santa Cecilia con Myung-Whun Chung, Jurn Temirkanov, Ilja Musin e Gianluigi Gelmetti.
Nell'aprile 1995, come premio per il miglior direttore diplomato dal Conservatorio, ha diretto l'orchestra ed il Coro del Conservatorio di Santa Cecilia per il concerto di chiusura della 60a stagione dell'Istituzione Universitaria dei Concerti (IUC) di Roma e dal 1995 al 1997 ha vinto le selezioni per giovani direttori ai Pomeriggi Musicali di Milano.
RAI 1, Video sapere, le ha dedicato un servizio sui giovani talenti emergenti.
Ha collaborato a numerose produzioni operistiche tra cui: Arianna a Nasso di R. Strauss (Orch. dei Pomeriggi Musicali di Milano, dir.  G. Kuhn), Capriccio di R. Strauss (Orch. del Teatro Regio di Parma, dir. G. Kuhn), Cenerentola di G. Rossini (Orch. Teatro Carlo Felice di Genova, dir.G. Gelmetti), Barbiere di Siviglia di G. Rossini (Orch. del Teatro dell'Opera di Roma, dir.  G. Gelmetti), La Fiamma di 0. Respighi (Orch. del Teatro dell'Opera di Roma, dir.  G. Gelmetti), etc.
Ha diretto, tra l'altro, l'orchestra della Radio-Televisione australiana (Australia Symphony) del Queensland, l'orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano, l'orchestra del Conservatorio di S. Cecilia, l'orchestra Sinfonica di Sofia (Bulgaria), l'orchestra Filarmonica di Oradea (Romania), l'orchestra Roma Symphonia, l'orchestra Filarmonica Nazionale di SilÈsie (Katowice) Polonia, l'orchestra "Ars Musicae" di Bari, l'accademia Musicale Napoletana, l'Ensemble Cathy Berberian, l'orchestra del Teatro Sperimentale di Spoleto, l'orchestra dell'Unione Musicisti Napoletani, etc.
Di lei hanno scritto: "... La musica la respira ancora prima di farla... lasciandosi entrare nel sangue le note di Ravel, al quale si concede senza pudore con gesti affilati, carichi di intenzioni profonde e di emozioni a lungo assaporate" (Angelo Foletto, Repubblica, 2 aprile 1996).  "Dunque esistono i bravi giovani direttori d'orchestra uomini e donne... Maria Stefania Rinaldi... ha sollevato onde fluttuanti... raccoglie la suggestione impressionistica in senso tradizionale" (Lorenzo Arruga, il Giorno, 7 aprile 1996).
"... Bel (concerto... che ha presentato un direttore su un eccellente piano di sensibilità e preparazione... esecuzioni affrontate da Maria Stefania Rinaldi con sicurezza, eleganza e anche molta energia" (Michelangelo Zurletti, Repubblica, 13 aprile 1995).
Ha studiato Composizione con Franco Donatoni.
E' stata premiata in concorsi pianisti nazionali ed internazionali (Osimo, Capua, Lucca).
Ha collaborato con la RAI e con varie Istituzioni Sinfoniche e Liriche come pianista e compositrice.
Insegna al Conservatorio Gesualdo da Venosa di Potenza.
 
< Prec.   Pros. >

 

 
HOME
SERVIZI
PREZZI CAMERE
OFFERTE
DOVE SIAMO
COME RAGGIUNGERCI
CONTATTACI
TUTTO SU PORTICI
CERCA ITINERARIO
LINK UTILI
NEWS
FOTOGRAFIE DI PORTICI
DICONO DI NOI
 
Bed and Breakfast a Portici VILLA QUARANTA - Corso Garibaldi 273, 80055 Portici (Na) | TEL 081.6070568 | MOBILE 349.6674574
EMAIL :info@villaquaranta.it | P.IVA 05378891211 | web marketing | SITEMAP