martedì 23 maggio 2017
 
 
 
TUTTO SU PORTICI

 Il titolo di città è il riconoscimento onorifico che può essere attribuito solo ai comuni "rinomati per ricordi e monumenti storici, purchè abbiano provveduto lodevolmente a tutti i pubblici servizi ed in particolare modo alla pubblica assistenza ".
La richiesta per il suo ottenimento è stato uno dei primi procedimenti amministrativi avviati da questa Amministrazione all'atto del proprio insediamento.
Un lungo iter burocratico iniziato con la domanda inoltrata all'Ufficio Araldico della Presidenza del Consiglio dei Ministri, poi, nel maggio '98, dopo circa un anno, il decreto del Presidente della Repubblica consegnato al Sindaco dal Prefetto di Napoli.
Il riconoscimento si inquadra nel percorso di rinascita culturale e civile intrapreso dalla Città di Portici, caratterizzato dalla forte volontà di riscoprire le proprie origini e la propria identità storica, con interventi volti ad offrire ai cittadini servizi di livello qualitativo sempre più elevato.
Il patrimonio storico ed architettonico di cui Portici vanta la presenza è, infatti, notevole, anche se in passato non abbastanza valorizzato.  Lo splendore e la fama europea di Portici iniziò, infatti, nel 1738 allorquando Carlo  di Borbone, incantato dai luoghi, decise di farvi costruire la propria residenza estiva. La realizzazione della Reggia di Portici non costituì un evento fine a se stesso ma il preludio per il compiersi di quel meraviglioso fenomeno architettonico noto come "Ville Vesuviane del Miglio d'Oro".

A seguito del riconoscimento del titolo di città, il consiglio Comunale, sulla base delle indicazioni fornite dall'Ufficio Araldico, ha provveduto a rinnovare lo stemma e il gonfalone. L'immagine è costituita da uno scudo dorato su fondo azzurro cupo con un'aquila argentata ad ali spiegate. Lo scudo è chiuso, nella parte inferiore dalle lettere Q.P.A., abbreviazione di Quintus Pontius Aquila, nobile anticesariono la cui insegna (appunto un'aquila) fu trovata tra i resti di una villa romana scoperta nei pressi di Via Università. Lo stemma è sormontato da una corona d'oro a cinque torri, simbolo delle "Città"

 

 

 

 
HOME
SERVIZI
PREZZI CAMERE
OFFERTE
DOVE SIAMO
COME RAGGIUNGERCI
CONTATTACI
TUTTO SU PORTICI
CERCA ITINERARIO
LINK UTILI
NEWS
FOTOGRAFIE DI PORTICI
DICONO DI NOI
 
Bed and Breakfast a Portici VILLA QUARANTA - Corso Garibaldi 273, 80055 Portici (Na) | TEL 081.6070568 | MOBILE 349.6674574
EMAIL :info@villaquaranta.it | P.IVA 05378891211 | web marketing | SITEMAP